Cisco Italia Blog
Share

Connetti la tua impresa all’IOT

- February 20, 2018 2:23 pm

Maciej Kranz, VP del Gruppo di Innovazione Strategica di Cisco, è l’autore del libro “Connetti la tua impresa all’IoT. Come introdurre nuovi modelli di business, sbaragliare i concorrenti e trasformare il tuo settore”.

Questo libro, un best seller di fama internazionale, è stato di recente tradotto in italiano e pubblicato da FrancoAngeli. A Milano, il prossimo 28 febbraio alle ore 17:00 presso la Palazzina Appiani, in Viale Byron 2, (Arena Civica – Parco Sempione), ci sarà l’incontro con l’autore. Oltre a me sarà presente Alessandro Giaume che vanta un’esperienza trentennale nel campo dell’innovazione aziendale e della tecnologiaa (oggi è Innovation Director in Ars et Inventio, divisione di Innovation Management del Gruppo Business Integration Partner).

Un appuntamento di grande richiamo per tutti coloro che quotidianamente devono afforntare le sfide poste dall’innovazione digitale.

L’Internet of Things è sicuramente uno dei capisaldi della trasformazione digitale. Il 95% dei manager intervistati dal “The Economist”, prevede che le loro aziende avvieranno un piano di trasformazione del business basato sull’IoT nei prossimi tre anni.

Tuttavia, un recente studio di Cisco mette in luce che il 60% delle ultime iniziative IoT, si blocca nella fase di test e, solo un’impresa su quattro, le considera un successo completo.

Come si possono evitare gli errori e avere successo scegliendo l’IoT?

Questa la domanda a cui cerca di rispondere l’autore attraverso esempi pratici.
Si rivolge principalmente ai manager ai quali spetta, ogni giorno, il compito di prendere decisioni fondamentali per condurre e guidare l’innovazione delle proprie aziende.

La pubblicazione di questo testo arriva in Italia proprio in un momento favorevole.
Negli ultimi anni il Paese ha rilanciato la sua Agenda Digitale, supportata da scelte importanti a sostegno allo sviluppo di infrastrutture di rete di nuova generazione e dall’avvio anche di iniziative ad alto impatto, come ad esempio i piani dedicati all’industria digitale (ora impresa digitale), nate con l’obiettivo di aiutare le imprese italiane – a partire da un settore trainante come il manifatturiero – nella loro trasformazione digitale.

Non c’è migliore modo per attivare interesse e azione che citare esempi concreti, che esprimono risultati e vantaggi significativi.

Come dimostrano alcuni esempi riportati nel libro, l’Internet delle Cose nel suo intrecciarsi con altre tecnologie –  quali il cloud computing, la mobilità, i Big Data, l’analisi, l’automazione, la sicurezza informatica e la collaborazione –  crea una piattaforma di trasformazione globale del business di un’impresa.

Sono certo che la lettura del libro, grazie alla concretezza dei tanti esempi elencati, riuscirà a conquistare anche i lettori più scettici.

Non dimentichiamoci infatti che la trasformazione digitale avanza anche senza di noi. Tocca allora impegnarsi per comprenderla al meglio, guidarla e prepararsi così al futuro garantendo la competitività delle proprie imprese.

Se volete partecipare alla presentazione del libro e sentire dalla viva voce dell’autore come introdurre nuovi modelli di business all’interno delle vostre aziende, potete registrarvi compilando il form on line.

Per approfondire l’argomento potete visitate la pagina dell’autore!

Tags:
Lascia un commento