Cisco Italia Blog
Share

Sicurezza video di nuova generazione: le fondamenta necessarie per la trasformazione

- June 30, 2017 10:00 am

La sicurezza intelligente e incentrata sulle minacce offre alle aziende la fiducia necessaria per creare servizi video nuovi e flessibili.

Per comprendere l’importanza della sicurezza per i servizi video, dobbiamo solo considerare l’ammontare del fatturato perso ogni anno a causa dell’accesso non autorizzato.

Un report commissionato dalla Motion Picture Association of America ha calcolato che
il costo della pirateria per il settore cinematografico mondiale nel 2005 ammontava a
18,2 miliardi di dollari. E nel 2015, gli analisti di Parks Associates hanno previsto che l’uso condiviso delle credenziali tra più utenti per i servizi video over-the-top (OTT) sarebbe costato al settore 500 milioni di dollari di entrate dirette quell’anno a livello mondiale.

E proteggere i contenuti non sta diventando affatto più semplice. L’adozione del cloud offre nuovi potenziali percorsi di attacco per gli hacker. E la tendenza a utilizzare un numero sempre maggiore di dispositivi per guardare i video rende la gestione dei diritti digitali (DRM, Digital Rights Management) più complicata che mai. Abbiamo bisogno di un nuovo approccio che consenta alle aziende di proteggere il loro fatturato offrendo al contempo servizi multi-schermo e basati su cloud.

Sicurezza intelligente e multi-schermo

Le soluzioni di sicurezza video di Cisco sono progettate per aiutare i provider di servizi ad affrontare queste nuove sfide e garantiscono che le persone non possano sfruttare illegalmente i loro contenuti.

La nostra Infinite Video Platform include VideoGuard Everywhere una piattaforma unificata e basata sul cloud che consente ai provider di servizi di gestire in modo sicuro l’accesso ai contenuti sui diversi dispositivi. Con VideoGuard Everywhere non è mai stato così semplice distribuire video su qualsiasi schermo. Fornisce un livello di protezione ben al di sopra del tradizionale accesso condizionato e agli approcci DRM.

Le nostre soluzioni di sicurezza video intelligenti e incentrate sulle minacce [] riuniscono i migliori strumenti e tecnologie in una suite completa. Consentono ai provider di servizi di monitorare, identificare e disabilitare la ridistribuzione non autorizzata di contenuti. Inoltre noi aggiorniamo costantemente la nostra offerta in base alle ultime ricerche e innovazioni.

Supporto di nuovi modelli di business

Indubbiamente, la sicurezza non deve limitarsi alla lotta contro la pirateria. È altrettanto importante proteggere le informazioni personali dei clienti e la propria infrastruttura. La nostra tecnologia può anche aiutare i provider di servizi a mantenere il controllo dei dati e dell’infrastruttura quando passano da pipeline gestite a reti cloud aperte.

Proteggendo l’infrastruttura e i dati dei provider di servizi dagli attacchi informatici, offriamo loro la sicurezza necessaria per sviluppare nuovi modelli flessibili di servizio. E permettendo loro di soddisfare i requisiti di sicurezza sempre più stringenti per la fornitura di video 4K in ultra alta definizione, diamo loro la possibilità di offrire la migliore combinazione di contenuti in assoluto.

Un futuro multi-schermo

Un provider di servizi che ha tratto vantaggio dalla tecnologia di sicurezza Cisco è Sky, che utilizza VideoGuard Everywhere per supportare il nuovo servizio premium Sky Q. Sky Q consente ai clienti di guardare i video contemporaneamente su cinque schermi diversi e di registrare al tempo stesso altri quattro canali, potendo passare continuamente da uno schermo all’altro.

Il servizio offre ai clienti maggiore libertà nel modo di guardare i video. Possono mettere in pausa un programma su uno schermo e continuare a guardarlo su un dispositivo diverso. Possono guardare i programmi (in diretta, registrati oppure on-demand) su qualsiasi schermo presente in casa. E possono portarsi con sé le registrazioni quando sono in giro utilizzando un tablet o un telefono.

“Sky Q reinventerà il modo in cui i nostri clienti guardano la TV, consentendogli di accedere ai programmi preferiti su schermi diversi, in casa e fuori”, afferma Andrew Olson, direttore dei nuovi prodotti Sky.

Innovare con sicurezza

Sky Q è un esempio del tipo di nuovi servizi resi possibili da un approccio più sofisticato alla sicurezza. E siccome il settore dei video online continua a crescere, siamo certi che assisteremo a molti altri sviluppi interessanti.

Ci saranno molte opportunità per i provider di servizi in questo nuovo mondo. Ma per sfruttarle al massimo, dovranno essere certi che i propri sistemi siano protetti in modo adeguato. Con le soluzioni Cisco per la sicurezza video, le aziende possono avere la certezza necessaria per procedere con le innovazioni del futuro.

Scoprite di più su come un approccio intelligente alla sicurezza può supportare la trasformazione video IP. Per ulteriori risorse (in inglese) fate clic qui.

Tags:
Lascia un commento

Share