Cisco Italia Blog
Share

CiscoLive 2011: and the winner is…


14 March 2011


La ventesima edizione di Cisco Networkers si è appena conclusa, lasciandoci però un bel po’ di novità e due grandi soddisfazioni.

Le prime riguardano l’evento stesso, che da quest’anno ha un nuovo nome – CiscoLive! – e una nuova location – l’ICC London ExCel – mentre le seconde ci toccano molto più da vicino, e sono legate a due riconoscimenti assegnati a due progetti completamente italiani. Oggi vi parlerò di uno di questi, quello che mi ha visto coinvolto in prima persona.

Il lavoro svolto insieme a Radio Marconi è stato premiato come vincitore della categoria Innovation Awards, e più in particolare come “Most innovative business impacting network”. Sono stati diversi gli aspetti che hanno spinto gli esperti presenti a scegliere questo progetto come il migliore – in mezzo a tante altre ottime proposte. Vediamo un po’ più nel dettaglio le motivazioni:

il progetto si è distinto per aver dimostrato uno sviluppo altamente innovativo di tecnologie di networking capaci di generare valore per il business;
l’adozione di servizi basati sul networking ad alto livello di innovazione;
il progetto ha consentito di creare valore in ottica di business (in termini di costi, innovazione e produttività), e di creare un network utilizzando le ultime tecnologie e piattaforme disponibili.

Come dicevo, il partner è appunto Radio Marconi, ma ci tengo a presentarvi il team che ha consentito di raggiungere questo prestigioso obiettivo: Michele Festuccia (Leader dei progetti di Innovazione e del team Tecnico Cisco responsabile del progetto), Dimitri Scarana, Luca Lironi, Tiziano Colombo (io), Denis Genna, Igor Fratta, Elvis Bottega, Luigi Formisano, Renato Riva.
Radio Marconi Cisco Live
Con Radio Marconi – Next Generation Entertainment Experience, Cisco ha creato quella che noi definiamo una next-generation audience experience: già perché tutto il progetto ruota appunto attorno all’esperienza di cui potrà godere il consumatore finale – in questo caso lo spettatore – che si ritroverà letteralmente a contatto con le tecnologie che abbiamo sviluppato e pensato insieme a Radio Marconi.

Per capire meglio di cosa si tratta guardate questo breve video:

Beh, che altro dire? Siamo davvero fieri di aver conseguito un riconoscimento del genere, e – come vi dicevo – non è finita qui, perché c’è un altro team che ha portato a casa un risultato altrettanto prestigioso…ma questa è un’altra storia: intanto vi consiglio di abbonarvi al nostro feed RSS per restare aggiornati sulle ultime novità di cui vi vogliamo parlare.

Update

Eccovi un nuovo video che spiega il progetto:

Tags:
Lascia un commento

0 commenti