Cisco Italia Blog
Share

Per questo San Valentino, evita sorprese spiacevoli


7 febbraio 2018


Ti piacerebbe ricevere il regalo perfetto a San Valentino? Si dice che conti il pensiero, ma – siamo onesti – spesso sarebbe meglio ricevere dei semplici cioccolatini… o che almeno il mittente avesse conservato la ricevuta.

Sì è vero, calzini e bagnoschiuma possono essere un pensiero molto “premuroso”, ma potrebbero lasciarti leggermente insoddisfatto. Non preferiresti evitare queste spiacevoli sorprese?

La buona notizia è che, almeno per la tua rete aziendale, puoi evitare sgradite sorprese. Ora infatti è possibile trasformare la rete in un “sensore in tempo reale” grazie alle ultime innovazioni di machine-learning analytics annunciate durante il Cisco Live 2018 di Barcellona.

A giugno 2017 abbiamo inaugurato una nuova era per la rete, con nuove rivoluzionarie soluzioni di intent-based. Le innovazioni software e hardware hanno fornito una segmentazione di rete senza precedenti, semplice e sicura.
Ma ora ci stiamo spingendo oltre, utilizzando ogni parte del network come un vero e proprio sensore. Aggreghiamo l’intelligenza dalla rete, dalle applicazioni e dei client per dare business insight di valore.

Ora puoi identificare rapidamente la fonte del problema e isolarlo grazie alla visibilità end-to-end e alla granularità dei dati.

Ma come funziona? Grazie ad anni di esperienza nella ricerca e sviluppo, siamo oggi in grado di comprendere la relazione tra utenti, dispositivi, applicazioni e rete, nonché di sviluppare l’apprendimento automatico. Così trasformiamo la rete in un sistema intuitivo e intelligente, in grado di identificare e risolvere i problemi non appena si presentano.

Vorresti dunque migliorare la produttività, l’esperienza applicativa e l’efficienza aziendale riducendo, al contempo, la risoluzione dei problemi e i tempi di fermo?

Partecipa al nostro webinar per scoprire come le nostre soluzioni di rete intent-based possono aiutarti a competere in un mondo digitale.

Tags:
Lascia un commento